La simulazione prodotto in 3D nel B2B per sfruttare al massimo il potere dell’animazione

simulazione prodotto in 3D

Indice dei contenuti


L’investimento nella realizzazione di una simulazione prodotto in 3D incide davvero sulle conversioni di vendita?


Questa domanda è molto comune tra gli imprenditori più aperti all’innovazione.


Partiamo da un assunto: il B2B è complesso.


Su questo non ci piove.


Sono complesse le trattative, perché la compravendita dei prodotti coinvolge budget importanti.


Sono complessi i processi avanzati che entrano in campo.


Ma soprattutto è difficile mostrare il prodotto in ogni sua parte.


Nel B2B i prodotti sono innovativi, spesso brevettati e quindi mai visti sul mercato fino a quel momento.


È inevitabile che i potenziali clienti ad un primo colpo d’occhio non riescano a comprendere quali sono i veri vantaggi di un determinato macchinario e come questo possa portare beneficio all’intero processo.


Non è un problema di poco conto.


La ricerca e lo studio che c’è dietro alla produzione di una macchina industriale portano alla realizzazione di un prodotto finemente studiato in ogni suo dettaglio, fino all’ultimo bullone.


Ma nella maggior parte dei casi per i commerciali è difficile trasmettere quanta rilevanza possiede questo tipo di qualità.


Insomma, non stiamo parlando di prodotti che possono essere infilati nello zaino e messi in mano al potenziale cliente.


Non si può smontare un macchinario industriale, non si può vedere in azione se non attraverso casi studio (a cui il potenziale cliente potrebbe non dare credito).


Ed è qui che la simulazione prodotto in 3D fa la differenza come supporto concreto alla rete commerciale per aumentare le vendite.


Perché?


Non perché i video reali non funzionano.


Non perché la spiegazione del commerciale non sia efficace.


Ma perchè l’animazione industriale 3D simula e mette in risalto anche tutti quei componenti che una videocamera normale non potrebbe inquadrare.


Questo strumento semplifica la spiegazione dell’utilizzo del prodotto nel suo complesso e può zoommare fino al più piccolo dettaglio.


[Questo articolo è dedicato all’utilizzo dell’animazione 3D nella comunicazione delle aziende B2B – Video 3D Per Presentare Un Prodotto]


La simulazione prodotto in 3D mette in evidenza in modo facile e veloce tutte quelle caratteristiche che rendono unico il tuo determinato prodotto.


I potenziali clienti in meno di due minuti potranno farsi un’idea concreta di come il tuo prodotto può incidere nel proprio lavoro.


Non importa se l’innovazione sia nel metodo di installazione, nell’efficienza del processo o nel risultato finale di produzione.


Il 3D mette in risalto esattamente i fattori che rendono unico il tuo prodotto.


[Se vuoi approfondire il tema della presentazione del prodotto attraverso l’animazione 3D, puoi leggere questo approfondimento – Hai Mai Pensato Di Presentare Il Tuo Prodotto Come Un Film Di Hollywood?]


La simulazione prodotto in 3D di attrezzature innovative brevettate


Le innovazione brevettate provocano nei potenziali clienti due reazioni diametralmente opposte:

  1. il brevetto collega l’innovazione a un sentimento di fiducia che genera un senso di autorità nei confronti del prodotto,
  2. brevetto significa novità e la novità è sconosciuta, incompresa e da tenere alla larga fino a quando non sarà più nota.


In entrambi i casi, la spiegazione del funzionamento innovativo del prodotto o del processo è complessa.


La simulazione prodotto in 3D risolve entrambe le casistiche:

  1. semplifica la spiegazione del prodotto e unisce al senso di fiducia anche la comprensione vera e propria dei vantaggi del prodotto,
  2. spiega in modo chiaro e veloce in cosa consiste l’innovazione diminuendo quel senso di sfiducia che alcuni clienti hanno nei confronti delle novità.


Un esempio perfetto è la simulazione 3D dei brevetti di Quadri, una società attiva da oltre 20 anni che ha deciso di innovarsi e offrire prodotti all’avanguardia.


Quadri ha riscontrato proprio queste difficoltà quando ha iniziato a proporre i suoi arredamenti.


I clienti facevano fatica ad apprezzare quale fosse davvero il plus che rendeva unici i prodotti.


Con questo video animato abbiamo potuto semplificare e velocizzare l’individuazione delle caratteristiche all’avanguardia.


La simulazione 3D “smonta” il carrello per sottolineare perché quel prodotto è diverso dagli altri.


Non si parla di tecnicismi sul tipo di guide regolabili e nemmeno di quanto è più comodo per i clienti.


Tutti questi vantaggi si vedono.


Si vedono grazie all’animazione 3D.


Possiamo sfruttare la simulazione prodotto in 3D per spiegare il funzionamento di un macchinario in un processo di produzione?


La sua chiarezza, rende il video 3D un ottimo strumento per semplificare un intero processo produttivo.


La voce fuori campo, accompagna le immagini per spiegare dall’inizio alla fine il lavoro di un particolare prodotto innovativo ed evidenziare i vantaggi specifici del tipo di produzione.


United Symbol ha spiegato in pochi minuti il suo processo di movimentazione automatica delle grandi lastre.


L’intero processo è formato da tanti passaggi, ognuno specifico per un particolare obiettivo.


I macchinari sono enormi e altamente tecnologici.


Come avrebbe fatto United Symbol a spiegare tutto il processo senza la simulazione 3D?


Probabilmente in modo molto più complicato e meno efficace.


Anche Teco Italy ha lanciato sul mercato globale il suo macchinario per l’imballaggio totalmente plastic free.


Con questa simulazione prodotto in 3D abbiamo raggiunto un doppio risultato:

  1. spiegato come si usa e cosa fa il macchinario,
  2. abbiamo scardinato l’obiezione principale dei potenziali clienti riguardo l’elemento all’avanguardia.


Il macchinario di Teco Italy imballa i bancali senza plastica, un fattore sicuramente molto apprezzato ecologicamente parlando ma che, allo stesso tempo, impesierisce i potenziali clienti.


Potrebbe venire il dubbio che un imballaggio plastic free non sia resistente come gli imballaggi tradizionali.


Questo video di simulazione prodotto in 3D in soli 25 secondi semplifica enormemente la comprensione del macchinario.


Se anche tu hai spesso difficoltà a spiegare il tuo prodotto in modo semplice e chiaro e hai iniziato a intravedere le potenzialità della simulazione prodotto in 3D, puoi contattarci per ricevere una consulenza specifica.


CONTATTACI DIRETTAMENTE CLICCANDO QUI.


Alla prossima.

Saluti da VideoAnimate