Supportare la rete commerciale con uno strumento di vendita innovativo per facilitare le trattative

strumento di vendita video animato

Indice dei contenuti

Indipendentemente da quale sia il settore in cui operi, che tu venda nel B2B o nel B2C, c’è qualcosa che accomuna ogni singola attività commerciale: le vendite.


Se non vendi, non vai avanti.

Semplice.

Diretto.

Forse poco romantico.

Ma vero.


I valori, l’etica del lavoro, la comunicazione e le tecniche per costruire un’azienda di successo sono elementi sicuramente fondamentali per lasciare un’impronta nel mercato, ma le vendite sono l’essenziale.


Supportare la tua rete commerciale, con uno o più strumenti di vendita efficaci e che facilitano le trattative, fa la differenza.


I commerciali che formano la tua rete di vendita sono l’insieme delle persone che hanno la responsabilità di portare risultati, incassare e permettere all’azienda di progredire sempre di più.


Non pensare che stia dicendo che tu e i tuoi venditori non sappiate concludere una trattativa (altrimenti non saresti nemmeno qui), ti sto solo mettendo una pulce nell’orecchio per farti riflettere.


Perchè non utilizzare uno strumento di vendita potente e innovativo per dare ai tuoi commerciali tutte le armi migliori e facilitare le loro trattative?


I migliori venditori in circolazione nel mercato di oggi sono quelli che hanno accettato il fatto che il mercato cambia insieme alle persone, non ci sono tecniche di vendita valide ed efficaci PER SEMPRE.


Le tecniche di vendita che funzionavano anche solo 10 anni fa, ora sono completamente inutili.


La vendita nel mercato di oggi


Nel mercato di oggi gli utenti, online e offline, hanno una soglia di attenzione come quella di un pesce rosso (e non è un modo di dire).


La soglia di attenzione di una persona media online è di circa 9 secondi.


Negli incontri dal vivo, la soglia di attenzione non è così breve, ma è comunque molto labile.


Prova a pensare anche solo a quante volte suona il tuo smartphone per una notifica, un messaggio o una mail.

Supportare la rete commerciale con uno strumento di vendita innovativo per facilitare le trattative


Per i potenziali clienti con cui i tuoi commerciali vogliono concludere la vendita non c’è differenza.


Ti rendi conto di quante volte il cervello si “scollega” dalla realtà anche durante la trattativa di vendita?


Le migliori tecniche commerciali sono quelle che riescono a tenere incollato l’interlocutore alla conversazione.


Nonostante le distrazioni costanti.


E poi non vogliamo aggiungerci anche il fatto che, soprattutto nel B2B, il tuo prodotto o servizio potrebbe anche essere difficile da spiegare?


Insomma, il tuo commerciale non solo deve mantenere alta l’attenzione di una persona che per sua natura è incline a distrarsi, ma deve trovare il modo di farlo spiegando qualcosa di complicato, difficile e magari anche senza poterlo mostrare in modo tangibile (come nel caso dei componenti dei prodotti industriali).


Un bel lavoraccio vero?


Gli strumenti di vendita professionali per aumentare le conversioni


Per supportare la tua rete commerciale in fase di vendita, sono sicuro che tu abbia realizzato uno strumento di vendita, o anche più di uno utile durante gli incontri.


Parliamo di presentazioni accattivanti, brochures e video dimostrativi da mostrare durante l’incontro.


La brochures è fondamentale per riuscire a dare più dettagli, creare una descrizione tanto tecnica quanto interessante dei prodotti.


Inoltre, questo strumento è spesso utilizzato per lasciare qualcosa di fisico in mano ai potenziali clienti, da portare via e consultarlo in ogni momento.


La presentazione invece è molto utile per dare al venditore una traccia da seguire all’interno della quale personalizzare la conversazione in base al suo interlocutore, ma senza perdere la strada principale.


Inserire animazioni e impostare una presentazione dinamica rende il tutto molto più piacevole e aumenta le possibilità di catturare l’attenzione.


In fondo, il venditore non può andare a braccio, segue una scaletta ben definita che porta in modo naturale il suo potenziale cliente a comprare l’idea di una situazione migliore di quella attuale.


Ma lo strumento più innovativo che è stato individuato negli ultimi anni che supporta questo difficile lavoro, che alcune volte sembra davvero impossibile, è la video animazione.


Wyzowl è un’azienda che si occupa di realizzare vari studi riguardo la video animazione.


Le statistiche del 2022 hanno dato riscontri molto interessanti.


La prima informazione è che il 99% delle aziende che ha investito in video nel 2021, conferma di voler continuare anche nel 2022.

Supportare la rete commerciale con uno strumento di vendita innovativo per facilitare le trattative


[Se ti interessano i numeri del video marketing, ecco l’articolo che fa per te: Statistiche Video Marketing: Scopri Cosa Dicono I Numeri!]


Il video animato riesce a catturare l’attenzione in meno di 9 secondi, riesce a solleticare la curiosità delle persone e trasmettere a pieno il valore aggiunto dei tuoi prodotti o servizi e valorizzare i vantaggi più importanti.

Supportare la rete commerciale con uno strumento di vendita innovativo per facilitare le trattative

Tutto in un unico strumento di vendita.


[Qui puoi trovare un approfondimento relativo all’attenzione: Catturare L’attenzione Del Pubblico Con Un Video Animato]


Con il video animato la rete commerciale riuscirà anche a spiegare il prodotto più complicato in qualche minuto, senza rischiare di perdere l’attenzione dei potenziali clienti.


Quante notifiche potranno mai arrivare in 2 minuti? 


E soprattutto, quanto potere hanno le distrazioni che arrivano durante la visione di qualcosa che ci interessa?


Il ROI dei video animati come strumento di vendita


Non vogliamo limitarci a dirti che un video animato è uno strumento di vendita innovativo che può aiutare la tua rete commerciale a migliorare le conversioni di vendita e facilitare le trattative senza nessun dato che lo dimostra.


Per continuare con le interessanti, quanto eloquenti statistiche di Wyzowl, notiamo che le risposte delle aziende e dei responsabili di marketing avvalorano quello che abbiamo riscontrato anche noi in casa VideoAnimate.


L’81% dei responsabili di marketing ha affermato che i video animati li hanno aiutati ad aumentare le vendite dirette.

Supportare la rete commerciale con uno strumento di vendita innovativo per facilitare le trattative


Inoltre, l’87% dei marketers hanno confermato che hanno ottenuto un ROI soddisfacente dalla produzione e diffusione dei loro video animati.

Supportare la rete commerciale con uno strumento di vendita innovativo per facilitare le trattative


Spiegare le “cose semplici” per migliorare le trattative dei tuoi commerciali


Perché un video animato dovrebbe essere così diverso da un qualsiasi video o da una presentazione ben fatta?


La video animazione permette di catturare l’attenzione, mantenere alta la curiosità grazie al ritmo dell’audio e riesce a “spiegare le cose semplici”.


A noi piace dirlo così.


Anche i prodotti e i servizi più complessi possono essere spiegati in modo semplice.


L’animazione permette di arrivare in posti dove i video reali non possono arrivare: la fantasia.


Ti faccio un esempio.


La proposta differenziante delle aziende che operano nel B2B nel settore industriale spesso risiede in un metodo per la produzione di un certo prodotto oppure di un brevetto su un piccolo componente dell’intero macchinario.


Qualcosa di molto tecnico e anche impossibile da mettere tra le mani del potenziale cliente.


Prova a immaginare quanto possa essere difficile per la rete commerciale spiegare dove sta il vero vantaggio di acquistare un prodotto o un servizio del genere.


Il video animato, soprattutto se realizzato con l’animazione 3D, riesce a spacchettare l’intera produzione e puntare l’occhio di bue proprio su quel piccolo componente che rende unico l’intero macchinario.


Tipo questo


Non c’è limite a quello che si può mostrare in un video animato.


Di certo non possiamo dire la stessa cosa per una brochures, una presentazione o per un video con attori.


Per questo motivo riteniamo (e come hai visto non siamo gli unici) che il video animato sia lo strumento di vendita innovativo che da più risultati in termini di vendite.


Ecco la testimonianza di Mirco Gasparotto di Arroweld spa.


“Volevo velocizzare il tempo di vendita dei miei collaboratori. Prima ci volevano 25 minuti, ora tirano fuori lo smartphone e in 1 minuto e 40 procurano da demo per vendere il prodotto”


Come usare il video animato come supporto di vendita durante una trattativa?


I video animati

sono brevi

sono facilmente comprensibili da chiunque

espongono problema e soluzione in meno di due minuti


Possono essere utilizzati per iniziare l’incontro di vendita per rompere il ghiaccio con qualcosa di interessante e allo stesso tempo per poi iniziare a parlare con il potenziale cliente a tutto un altro livello di consapevolezza.


Posso osare dichiarare che un video animato mostrato all’inizio della trattativa di vendita diminuisce il tempo della trattativa (oltre che migliorare le conversioni).


Ok, l’ho detto.


E ne sono convinto.


In fondo, alla fine di un video animato, in meno di due minuti, è già stato detto tutto quello che c’era da dire.


Da lì in poi si tratta solo di dettagli.


E non sto dicendo che le brochures e tutti gli altri supporti alla vendita diventano inutili.


Più angoli d’attacco aumentano le possibilità di centrare il bersaglio, ma il video animato è sicuramente lo strumento di vendita più efficace e più innovativo.


Te la ricordi la percentuale di Wyzowl vero?


81% è la percentuale di persone che dichiara che i video animati abbiano incrementato le vendite dirette


Ti invito a scorrere i centinaia di video animate che abbiamo realizzato sul nostro canale Youtube.


Alla prossima.

Saluti da VideoAnimate

Lasciaci un Commento​

Che cosa ne pensi di questo articolo?

Leggi anche questi Articoli​

Quanto è complesso da comunicare il tuo business?