Attira più clienti in fiera con un video animato!

come attirare clienti in fiera

Indice dei contenuti

Immagina di partecipare a una fiera di settore nei prossimi mesi e iniziare a costruire l’intera strategia di vendita, dal primo contatto fino alla vendita vera e propria.


Vuoi attirare più clienti in fiera e stai decidendo come farlo.


Come organizzare la comunicazione?

Come invogliare i tuoi contatti a venire al tuo stand?

Come ottimizzare i giorni di fiera e renderli più profittevoli?


Hai a disposizione una cartuccia che forse non hai ancora considerato: la video animazione.


I video animati sono uno strumento incredibile.


Come un video animato può essere un tuo alleato in fiera?


Nelle fiere di settore, riuscire a spiegare i vantaggi del nostro prodotto o servizio spesso si rivela un compito lungo e complesso.

attirare clienti in fiera



Soprattutto in mezzo a un mare di altri stand che offrono altre soluzioni agli stessi bisogni dei clienti.


È importante trovare un modo veloce che spinge il pubblico a fermarsi a chiedere più informazioni.


Ma il lavoro non finisce qui!


L’obiettivo è quello di mostrare in pochi secondi:

  • i benefici del nostro prodotto o servizio,

  • rendere chiaro il bisogno specifico che possiamo soddisfare,

  • spiegare perché siamo diversi dagli altri competitors.


La video animazione è l’alleato perfetto.


In soli 120 secondi, il video animato:

  • Attira l’attenzione del pubblico anche da lontano.


    È dimostrato che le animazioni hanno un impatto maggiore sull’attenzione degli utenti (sia online che offline) e colpiscono a un livello più profondo di un video con attori.

    Qui puoi trovare alcune Statistiche a riguardo.


  • Mostra i vantaggi e i benefici del prodotto o del servizio in qualche secondo.


    In questo modo sarai certo che i potenziali clienti che chiedono informazioni sono davvero in target.

    I commerciali non perdono tempo con gli utenti non in target e con il rischio di trascurare dei potenziali clienti davvero interessati.


  • Può essere capito anche senza audio.


    Le fiere sono spesso rumorose e l’audio si confonde con il rumore dell’evento rischiando di creare più confusione che chiarezza nel pubblico.

    Grazie alle animazioni in 2D e in 3D e alle immagini che scorrono il video è chiaro anche senza l’audio.

    Il linguaggio delle immagini è universale anche se non accompagnato dall’audio.


    Per questo motivo, spesso nei video teaser non includiamo l’audio parlato.


  • Si adatta perfettamente ai sottotitoli.


    Si possono inserire i sottotitoli per chiarire i concetti senza possibilità di errore.


  • Può essere realizzato in più lingue.


    Il video animato rimane lo stesso, cambia solo l’audio parlato o i sottotitoli e il gioco è fatto.

    Anche i clienti stranieri avranno il loro spazio.


  • Può essere riprodotto in loop all’infinito.


    Sugli schermi e sui maxischermi puoi riprodurre il video animato in loop e sarà sempre chiaro e d’impatto.


Strabiliante vero?


Ecco un esempio di un video animato in inglese (utilizzato in una fiera di settore!)


Un video animato per invitare la tua rete – il video teaser


Utilizzare i video, soprattutto i video animati, nell’intera strategia di comunicazione della fiera ti permette di rendere l’evento profittevole in modo naturale e semplice.


Realizzando un video teaser (proprio come quelli delle serie tv) potrai iniziare a incuriosire la tua lista di contatti mesi prima dell’evento.


Il teaser è molto utile anche per comunicare alla rete alcune informazioni relative alla fiera stessa come il numero dello stand e del padiglione, gli orari degli eventi dal vivo o di ospiti di particolare interesse.


Se organizzi dei workshop puoi anticipare l’orario e dare qualche consiglio per non perdersi gli eventi più interessanti dei tuoi giorni di fiera.


In pochi secondi il video teaser fa nascere la voglia di passare da te in fiera e allo stesso tempo dà delle anticipazioni sui momenti più importanti.


Il teaser video dura solo pochi secondi e ha un solo scopo: quello di far venire voglia alle persone di scoprire qualcosa di più di quello che succederà in fiera.


Ecco qui un esempio.


Puoi condividerlo sulle tue pagine social, con particolare attenzione a LinkedIn se lavori nel B2B, oppure sul tuo sito web aziendale.


Puoi anche inviare il video teaser alla tua lista di contatti (costruendo un piccolo funnel) invitando le persone a passare da te.


Ma non finisce qui.


Puoi spingerti anche oltre!


Hai anche la possibilità di creare una campagna online con obiettivo “Prenota una consulenza gratuita direttamente in fiera”.


Il video teaser in questo caso sarà la spinta finale che convince il pubblico a premere “PRENOTA”.

In ogni caso, la persona che conosce meglio i tuoi clienti sei tu.


Lascia libera l’immaginazione e personalizza questi suggerimenti come meglio credi.


Ad esempio, se pensi che una comunicazione su Whatsapp sia migliore per alcuni clienti, allora invia il teaser video su Whatsapp senza esitazione.


L’importante è raggiungere il tuo obiettivo: rendere più profittevole possibile la tua fiera attirando più clienti.

I video animati durante la fiera


Dopo un grande lavoro, finalmente arriva il momento cardine di tutto il processo: la fiera.


Adesso tu e i tuoi commerciali dovete lavorare sul campo.


Parlare con le persone.


Interessare il pubblico che passa da lì.


Convicerlo a fermarsi perché è interessato a quello che fai.


E infine, avvicinarti alla vendita.


Un video animato di meno di 2 minuti serve a questo: attirare l’attenzione di potenziali clienti in target e accelerare il lavoro dei commerciali.


Il video in loop sugli schermi e sul maxischermo potrà assicurarti una visibilità continua e darti un flusso ininterrotto di potenziali clienti in target nel tuo stand.


Se hai un prodotto fisico come un macchinario, hai a disposizione la magia del 3D.


Puoi veramente far immergere il tuo potenziale cliente all’interno del tuo prodotto, puoi girare a 360 gradi intorno al prodotto e puoi anche spacchettarlo per mettere in risalto gli interni se particolarmente d’impatto.


Prova a pensare come sarebbe iniziare una trattativa di vendita già a metà strada invece che dal principio.


Il lavoro degli addetti alle vendite allo stand sarà incredibilmente più semplice e soprattutto più veloce.


Immagina il processo di vendita come una strada che inizia da un punto A, che è il primo contatto del pubblico con l’azienda, e finisce al punto Z, che è la vendita.


Durante gli eventi fieristici, gli addetti alla vendite devono percorrere l’intero percorso con ogni potenziale cliente che si avvicina a chiedere informazioni.


Per poi magari capire di aver investito del tempo prezioso con una persona non interessata ai tuoi prodotti o servizi.


Sarebbe davvero uno spreco di tempo e di denaro!


Se ti dicessi che con un video animato i commerciali possono iniziare la loro vendita già a metà strada?


E se, per di più, non dovessero preoccuparsi che il potenziale cliente non sia già interessato?


Insomma, con la video animazione si possono fare davvero degli incantesimi durante gli eventi.


Ecco i risultati di Uv Tech Sun durante le fiere:



Contattaci cliccando QUI se vuoi realizzare un video animato per la tua prossima fiera.


Prima di salutarti, ci tengo a specificare che il video animato non può essere la soluzione a tutti i mali e che per rendere il più profittevole possibile la tua fiera devi necessariamente avere una strategia di comunicazione e di marketing completa.

Alla prossima.


Saluti da VideoAnimate